Chi siamo

Varese selvatica e’ un sito web creato da Lipu Varese per raccontare la fauna, i luoghi e la vegetazione in grado di rappresentare una Varese poco cittadina e molto selvatica.

Per qualsiasi informazione o comunicazione, scrivici: info@varese-selvatica.it

 

Coordinamento editoriale:

Emmanuele Occhipinti

Giornalista, dottore in Scienze dell’Ambiente e della Natura, guida naturalistica ed escursionistica del Parco del Ticino e chissà cos’altro ancora. La passione per le meraviglie dell’ambiente lo hanno condotto a descrivere, narrare e salvaguardare ciò che ci circonda.

 

 

 

 


Redazione:

Milo Manica

Classe ’93, sono nato e vivo ad Angera. Mi ha sempre affascinato il mondo naturale, tanto da dedicarmi al suo studio fino alla laurea magistrale in Scienze della Natura, conseguita a Pavia. Mi piace l’aspetto divulgativo delle conoscenze scientifiche e nutro interesse per il nostro territorio, cercando di scoprire i meccanismi che regolano gli ecosistemi e comprendere i processi ciclici che si svolgono intorno a noi. Socio GIO e collaboratore LIPU, mi dedico molto al volontariato sociale nella mia città. Ho una grande passione per la “foto di natura”, scusa con la quale passo molte ore nella Palude Bruschera o sul colle San Quirico.

 

 


Vincenzo DI Michele

Fin dall’infanzia ho avuto uno spiccato interesse per le scienze naturali e l’astronomia. Nel 2009 mi diplomo come perito agrario e nel 2013 conseguo la laurea triennale in agrotecnologie per l’ambiente e il territorio all’Università di Milano. Decido poi di specializzarmi nel ramo che fin da bambino mi aveva appassionato, ossia le Scienze Naturali (Milano, 2016).
Durante i miei studi sono stato attivo volontario presso la Cittadella di Scienze della Natura di Campo dei Fiori ove, a fianco del Prof. Salvatore Furia, ho avuto modo di coltivare e accresce le mie conoscenze e le mie capacità divulgative al grande pubblico (mi occupai della manutenzione e realizzazione del giardino montano “Ruggero Tomaselli” e della Serra Fredda Sperimentale, coltivando e studiando le specie vegetali tipiche della fascia alpina e prealpina).
Le mie passioni mi avvicinarono quasi subito al mondo della fotografia, il che mi permise di approfondire ancor di più il mio interesse per la botanica e mi portò a vincere il concorso fotografico del Parco dello Stelvio (ed. 2011) per la categoria i “Paesaggi del Parco”. Dal 2013 sono attivo membro del team di ricerca su antiche varietà di ortaggi italiani presso i laboratori HortiVeS.
Sono stato diverse volte professore presso istituti tecnici (es. Daverio Casula di Varese).
Ad oggi mi occupo ancora di divulgazione scientifica, corsi (orto, astronomia, scienze naturali…), fotografia e volontariato.


Luca Giussani

Nato nel 1991, sin da dalla tenera età osserva la natura con occhi esterrefatti e curiosi. Affascinato dal cielo e dalle creature che lo popolano, coltiva un amore incondizionato per gli Uccelli, la cui eleganza, destrezza e resistenza durante le migrazioni lo stupiscono ancora oggi, dopo quasi vent’anni di attività sul campo.

Appena può fugge tra boschi, paludi, campagne, montagne e rive dei laghi, in cerca di sé stesso e di quei volatili che lo fanno sentire libero. Dalla primavera 2016 appassionato anche di Farfalle e Libellule, guarda caso anche loro meravigliose “macchine” del cielo.

 

 


 

Progetto ideato da Stefania Villa